note per il futuro

Elezioni 2017, il futuro è dietro l’angolo

Legambiente e Lup organizzano un confronto tra i candidati sindaco su politiche ambientali e gestione del territorio


Si svolgerà giovedì 1° giugno, alle 19, il prossimo confronto tra i candidati alla carica di sindaco della città di Molfetta. A organizzarlo, il Circolo Legambiente “Giovanna Grillo” e il Laboratorio d’Urbanistica Partecipata di Molfetta.

Molfetta, 9 maggio 2015

Quindici associazioni chiedono cautela e cura nell’esecuzione del progetto di riqualificazione

corsoUmberto

Quindici associazioni scrivono al sindaco di Molfetta, all’assessore ai Lavori Pubblici, al dirigente del settore Lavori Pubblici e al Soprintendente ai Beni Architettonici. Il tema non è nuovo: i lavori di prossima esecuzione per la riqualificazione di Corso Umberto.
La lettera delle associazioni (sotto, in elenco) fa séguito ad altre iniziative già intraprese per evitare che il progetto di ‘riqualificazione’ – come altre volte è avvenuto a Molfetta – si trasformi in un peggioramento dell’esistente o in un inutile e costoso restyling di facciata.

Molfetta, 4.1.2015

Apprendiamo con soddisfazione che, dopo l'abbattimento dei cancelli della galleria pedonale tra Via Paniscotti e Via Margherita di Savoia, avvenuto il 18 luglio 2014 e il loro successivo ripristino in data 26 settembre 2014, la Procura di Trani ha ordinato la loro riapertura. Infatti, in data 30 dicembre 2014, con Ordinanza n. 86434, il Dirigente del Settore Territorio, Ing. Alessandro Binetti, su delega del P.M. Dott. Michele Ruggiero della Procura della Repubblica di Trani, ha ordinato ai proprietari degli appartamenti dello stabile condominiale situato in via Margherita di Savoia n.106 l’osservanza di quanto contenuto nella Concessione Edilizia n. 2298 del 28 novembre 1991, e successive varianti, in particolare consentendo il transito pedonale dalle ore 08.30 alle ore 21.30, attraverso il passaggio che collega Via Paniscotti con il civico n.106 di Via Margherita di Savoia.
Questa vicenda che si trascina ormai da oltre 20anni, potrebbe essere giunta al capolinea se solo le parti in campo raggiungessero, al di là degli esiti dei contenziosi giudiziari penali e civili, un ragionevole accordo nell’interesse della collettività. Non vi è dubbio che l’unico interesse, al momento, non solo per i residenti del quartiere, ma per l’intera comunità, è quello di avere un passaggio pedonale sicuro che sostituisca il pericoloso transito pedonale nella parte finale di Via Paniscotti. Pertanto ben venga l’apertura della galleria pedonale dalle ore 8.30 alle 21.30, così come le associazioni e i movimenti hanno sempre chiesto, anche con petizioni pubbliche. Inoltre si chiede all’amministrazione comunale di apporre un’opportuna segnaletica verticale, all’entrata dei due varchi, che indichi ai cittadini l’esistenza del passaggio pedonale.

 

Legambiente – Circolo di Molfetta
Movimento Civico “Liberatorio Politico”

2014.12.30 ordinanza passaggio pedonale

 

Molfetta 24 novembre 2014

Legambiente e altre Associazione inviano una lettera-petizione al Sindaco di Molfetta.

corsoUmberto

Questo il testo.

Le sottoscritte associazioni, in relazione al progetto di “riqualificazione” di Corso Umberto fatto proprio da codesta amministrazione comunale, invitano la S.V. a valutare attentamente il rischio che venga distrutto un elemento fondamentale del verde storico cittadino. La tipologia della strada (concepita come boulevard), la sua storia e il suo progetto originario rientrano pienamente nel concetto di “verde storico” e di “monumento verde” indicati nella Carta di Firenze del 1981.