Alberi monumentali

albero stazione capitozzato s

Il recente taglio del Pino d’Aleppo della stazione, uno dei pochi esemplari di valore storico – paesaggistico rimasti nella nostra città, è la degna conclusione di una storia fatta di ignoranza, pressappochismo e scarsa sensibilità.

albero stazione capitozzato s

Della “irrispettosa potatura” di uno dei sei pini di pregio storico – naturalistico presenti in piazza Aldo Moro, ci sarebbe molto da dire, rispetto all’imperizia di chi ha operato ed all’improvvisazione dell’amministrazione che lo ha permesso oltre che alle “ridicole” motivazioni che hanno portato a questa grottesca situazione.

alberi capitozzati

Il Comune di Molfetta, con delibera del 5 novembre 2019, ha approvato il “censimento quali – quantitativo del verde cittadino”, effettuato dalla ditta Cassandro a conferma di come sia ben consapevole dei benefici sociali, ambientali, paesaggistici ed economici che una corretta gestione del verde urbano apporti all’intera comunità.
Il documento ribadisce lo stato di estrema sofferenza del nostro patrimonio arboreo, a causa di cattiva manutenzione e incuria.

ulivo monumentale

A seguito dell’avviso pubblico del 3 agosto, avente come oggetto il ricevimento di proposte di adozione di aree verdi comunali, il circolo Legambiente di Molfetta ha presentato le proprie osservazioni, chiedendo l’annullamento dell’atto.